Double click to insert body text here ...

Made in Honolulu

Un spettacolo comico e divertente dove l’attore in questione, Rafael Sorryso, ha un sguardo di 360 gradi, che improvvisa ed interagisce con gli spettatori sia teatralmente che musicalmente, praticamente durante tutta la sua esibizione.

Con la durata di 40 minuti, ed’adatto ad un pubblicco che va dai 0 ai 99 anni. Lui sfida la gravità dall'inizio della sua performance fino alla fine , alcune volte facendo pericolosi equilibri capovolto su di un braccio solo, altre volte giocolando con i suoi vari attrezzi di giocoleria presi a sorpresa del fondo del suo baule. E poi concludendo la sua esibizione salendo sopra il suo pentaciclo (monociclo di 5 ruote), sfidando ancora la gravità con un grand finale altissimo, focoso e mozzafiato.

 

             

A comic and funny show where the actor in question, Rafael Sorryso, has a look of 360 degrees, improvising and interacting with the audience both theatrically and musically, virtually throughout his performance.

With the duration of 40 minutes, appropriate for a public of 0 to 99 years. He defies the gravity from the beginning of his performance to the end, sometimes doing dangerous balances upside down  in one arm handstand, sometimes juggling with his various jugglings tools taken by surprise inside his trunk. And then he concludes his performance going up over his pentacyclo (unicycle with 5 wheels), still defying the gravity with a  grand finale highest, fiery and breathtaking.

         

 

Sono italo-brasiliano, ho 34 anni e risiedo a Torino in Italia. Sono nato in Brasile dove ho vissuto fino alla conclusione dei miei studi in filosofia al termine dei quali mi sono transferito in Italia per frequentare la Scuola di cirko Vertigo di Grugliasco dove ho conseguito il diploma in Artista di Circo Contemporaneo. Dopo dichè, ho prosseguito i miei studi, e nel anno di 2015, mi sono diplomato nel 'Atelier di teatro fisico Phillip Radice'.

Parlo portoghese, italiano, inglese, spagnolo ed ho un'infarinatura di tedesco. Ho deciso di lasciare gli studi di filosofia per seguire la mia passione per il circo. Da allora ho trasformato quella che era solo una passione in una professione. Far lavorare insieme il corpo e la mente è fantastico!

 

 

I am Italo-Brazilian, I am 34 years old and live in Turin, Italy. I was born in Brazil where I lived until I finished the university of philosophy. After that, I came to Italy and once here, I heard about the circus school Vertigo, which I finished in 2011. And after that, I continued my studies, and in 2015 I fineshed the school of phisical theather ' Atelier Phillip Radice',

I speak Portugese, Italian, English, French, Spanish and a little bit of German. And I decided to leave the studies of philosophy to do circus, because the circus is my passion and it is amazing to work body and mind together.

Curriculum Artistico - Artistic Curriculum

Bascherdeis - Vernasca 2018

Artemigrante - Macerata 2018

Kultur auf der Strasse - Neu-Ulm 2018

Festival Des Artistes du Rue -Vevey 2016

Blumberg Street Art Festival - 2016

Festival Mirabilia 2016

Festival di Artisti di Strada La Girandola 2016

I Rovereto Buskers Festival 2016

II Carpenedolo Buskers Festival 2016

Golosine 37136 - La Festa 2016

Tolfart - Festival Internarnazionale dell'arte di Strada 2016

Lo Sbarco dei Pirati a Cadimare 2015

Stramu Festival

Non Solo Clown 2015/2017

Castellaro Buskers Festival 2015

I Carpenedolo Buskers Festival 2015

29 Pflasterspektakel 2015

I Montichiari Buskers Festival

Fredane in Borgo

Santa Sofia Buskers 2014

Castellaro Buskers Festival 2014

Ferrara Buskers Festival

Buskers Wien Festival 2013 and 2014

Sarnico Buskers

I Festival degli artisti di strada di Trento 2013

 

 

 

 

 

 

 

About me

 

 

 

 

Su di me

 

 

Equilibrio Precario

* Required

Double click to insert body text here ...

Un spettacolo comico ed emozionante, dove l’attore sfida la gravità dell’inizio fino alla fine della sua performance. Caminando, saltantando, ballando nel cavo d’acciaio e giocando con il pubblico. Rafael Sorryso fa quello che veramente pochissime persone fanno nel mondo. E poi conclude la sua esibizione salendo sopra una scala, sopra il filo mole tenendo se con una altra corda legata al collo e giocolando con tre torce in contemporanea.

Double click to insert body text here ...

 

Precarious balance

Double click to insert body text here ...

 

A comic and exciting show, where the actor challenges the gravity from the beginning until the end. Walking, jumping, dancing on the slack wire and always interacting and playing with the public. Rafael Sorryso does what very few people does in the world.

And concludes his exhibition climbing on the ladder, on the slack wire holder by another rope attached to his neck and juggling three torches in the same time.

Made in Honolulu